PRP

Platelet Rich Plasma

PRP è un acronimo dei termini inglesi Platelet Rich Plasma, traducibile con plasma ricco di piastrine, che definisce  una sostanza gelatinosa (gel piastrinico) ottenuta tramite centrifugazione di sangue periferico. Le piastrine sono uno dei principali costituenti cellulari del sangue e vengono prodotte dal midollo osseo; la loro importanza è dovuta principalmente al fatto che, aderendo fra loro, favoriscono i processi di coagulazione del sangue in presenza di emorragie, traumi o ferite. Responsabili di tali processi riparativi sono i cosiddetti fattori di crescita piastrinici (PDGF, TGF-β, IGF I/II, FGBF, EGF). I coaguli che si formano in condizioni normali sono composti dal 95% di eritrociti (i globuli rossi), 4% di piastrine e 1% di leucociti (i globuli bianchi); l’obiettivo della produzione di  PRP prevede l’ottenimento di  un gel in cui la concentrazione di piastrine sia elevatissima, pari al 95%. Quindi il PRP risulta essere  una sostanza ricchissima di fattori di crescita piastrinici.

La finalità terapeutica nei vari ambiti clinici di applicazione è per ciò quella di stimolare la rigenerazione tissutale.

Il PRP viene utilizzato in molti settori della medicina e negli ultimi anni gli impieghi di tale sostanza sono decisamente aumentati; si va dalla  chirurgia maxillo-facciale, al trattamento delle ulcere vascolari e diabetiche, alla cura delle piaghe da decubito; in ambito cardiochirurgico è utilizzato per accelerare la rimarginazione delle ferite, in ortopedia invece per accelerare il processo di guarigione delle fratture, anche in caso di applicazione di protesi, nonché nelle patologia degenerative dell’apparato osteoarticolare.
Il PRP viene inoltre utilizzato anche nell’ambito della chirurgia estetica e nella cura delle lesioni muscolo-tendinee in traumatologia sportiva.

Il PRP viene ottenuto prelevando del sangue dal soggetto che deve essere trattato; dopo il prelievo il sangue viene sottoposto a processi di centrifugazione e separazione cellulare dando origine alla nuova sostanza molto più ricca di piastrine.

Ad oggi tale processo non sottosta alle ferree normative che regolano la produzione di altri tipi di terapie cellulari, quelle cioè definite come “avanzate”. Presso la nostra cell factory abbiamo comunque voluto adottare dei ferrei principi di sicurezza di fatto non comuni  per la realizzazione di un tale tipo di prodotto.

Il  gel piastrinico prodotto presso il Centro Medico Demetra e  denominato   PRP – GMP®, ha quindi degli standard di qualità mai raggiunti prima.

Ad oggi tale processo non sottosta alle ferree normative che regolano la produzione di altri tipi di terapie cellulari, quelle cioè definite come “avanzate”. Presso la nostra cell factory abbiamo comunque voluto adottare dei ferrei principi di sicurezza di fatto non comuni per la realizzazione di un tale tipo di prodotto.
Il gel piastrinico prodotto presso il Centro Medico Demetra e denominato PRP – GMP®, ha quindi degli standard di qualità mai raggiunti prima.

Plasma

White blood cells and platelets

Red Blod Cells